INNAMORARSI AD AMSTERDAM (di Amsterdam)

RIFLESSIONI #9

È successo. Mi sono innamorato di Amsterdam. La città mi ha fatto troppe avances e alla fine io ho ceduto. Quando è successo? Ieri sera. Come? Crociera sui canali. Irresistibile.

Non so se avete mai visitato la capitale dei Paesi Bassi 🇳🇱, nel caso ve lo consiglio caldamente. Amsterdam non sarà la capitale europea più grande, non sarà quella con più opere d’arte o monumenti, ma fidatevi che si respira un’atmosfera davvero stupenda. E una delle attività più incantevoli che si possono fare è proprio la crociera sui canali della “Venezia del nord“. Noi abbiamo deciso di farla verso sera, in modo da poter godere del tramonto durante il tragitto, scelta azzeccatissima. La luce ha accarezzato le nuvole per poi lasciarle per sempre, dopodiché è sceso il buio mentre la voce dell’audio-guida scorreva nelle orecchie. Ma la città non mi aveva ancora del tutto conquistato. Poi si è messo a piovere. È scoppiato un temporale mentre noi eravamo ancora sul battello, e in quel momento Amsterdam mi è entrata nel cuore. Si è venuta a creare un’atmosfera irresistibile, coi ponti ad arco illuminati da piccole luci e la vista dai finestrini annacquata da piccole lacrime di pioggia. E io ero proprio lì, ad ondeggiare sull’acqua dei canali di quella che secoli fa è stata la città portuale più ricca e florida del mondo.

Annunci

9 pensieri su “INNAMORARSI AD AMSTERDAM (di Amsterdam)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...